E’ primavera. Un uomo torna affannato…

By | 29 aprile 2013

E’ primavera. Un uomo torna affannato dal lavoro ed esasperato chiede alla moglie che sta cucinando: "Deborah! Spogliati!". "Ma caro, non mi tocchi da dieci anni ! Cosa ti sarà successo?". "Ti ho detto di spogliarti!". La donna quindi comincia titubante a spogliarsi. Il marito incalza: "Dai, togliti le mutande e il reggiseno!". "Ma non capisco! Non ti sono mai piaciuta fisicamente! Ma che succede?". "Deborah, insomma, levati tutto!". La donna sempre piu’ perplessa si toglie tutti gli indumenti e resta completamente nuda davanti al marito. Dopo qualche secondo il marito scatta a ridere: "Ah! Ah! Pesce d’aprile!"